Avvenimenti Stampa

 

Tutto pronto per "Arrivederci estate"

Un esplosione di gioia e di fuochi
Marina di Ragusa saluta l'estate

  
di Felicia Rinzo    giornalediragusa.it
Giovedì 09 Settembre 2010 - 13:57

altMarina di Ragusa - E’ tutto pronto per la grande festa di fine estate a Marina di Ragusa, denominata “Arrivederci Estate” promossa dall’Amministrazione Comunale con la collaborazione della Provincia Regionale e con il supporto di numerosi sponsor, che si terrà sabato 11 settembre.

“Un buon lavoro per la predisposizione del programma è stato svolto - come ha, tra l'altro, tenuto a precisare il Sindaco Nello Dipasquale nel corso della conferenza stampa di presentazione dell'evento - dall'Assessorato allo spettacolo ed in particolare dall'Assessore Francesco Barone che, per la definizione dei diversi appuntamenti previsti, ha creato e coordinato i contatti con la Provincia Regionale ed i numerosi sponsor privati”.

Quattro i siti scelti per la festa di fine estate: la Rotonda, il Porto Turistico, Piazza Duca degli Abruzzi e Piazza Malta che saranno utilizzati per tutta la serata con alcuni eventi che si concluderanno alle 3 del mattino. Alla Rotonda sono previsti spettacoli di danza e di musica con la partecipazione dell'ASD Danza “Mila Plavsic”, i gruppi “Faxe Identity”, “Flowers' Grandsons”, “Still Water”. Nello stesso sito dall'1,30 alle 3 si ballerà con la musica proposta dai Dj Gileppo e Fabio Distefano.Sul palco del Porto Turistico invece altre interessanti proposte con “Artisti Insieme”, “Hyblart”, spettacoli di danza con la partecipazione delle scuole “Progetto Danza” e “Hiblart Dance Company”, l'esibizione del gruppo “The Joker” , la seconda edizione del “Memorial Turù”, a cura dell'Associazione Amici di Turù”, con Avenida, Sinapsi, Locanda di Cris e Special Guest Giacomo Schembari.

In Piazza Duca degli Abruzzi, con inizio alle ore 19, ci sarà la classica degustazione di prodotti tipici a cura del Caffè Bistrò con un menù ricco di prelibatezze (fettuccine alla norma, ricotta calda, salsiccia, cous cous, dolce al cioccolato, vino e acqua). Nella stessa piazza anche momenti d’intrattenimento musicale con il Coro “Mariele Ventre” , “Marina Got Talent” , uno spettacolo di lirica , ed il concerto di Matthew Lee and The Rockin' Piano Man. Sempre in Piazza Duca degli Abruzzi alle ore 1,30 prevista la premiazione del vincitore della gara di fuochi pirotecnici che si terrà alle ore 0,30. In Piazza Malta, oltre ad un torneo di calcetto riservato ai bambini organizzato da “Meta Sport”, sarà altresì montato il “Villaggio dei bambini” una serie di strutture gonfiabili per fare divertire i più piccoli con l'assistenza di alcuni animatori.

Nei pressi della stessa piazza inoltre, lato Lungomare Andrea Doria, sono stati allestiti dei caratteristici stands per dare vita ad un mercatino dell'antiquariato e delle pulci. Infine per domenica 12 settembre, un solo evento, il concerto della Banda della Croce Rossa Italiana che si esibirà in piazza Duca degli Abruzzi. “Siamo certi – dichiara il Sindaco Nello Dipasquale - che per “Arrivederci Estate” avremo tantissima gente a Marina di Ragusa che saprà apprezzare gli sforzi di chi ha organizzato una manifestazione tanto attesa non solo dai cittadini ma anche dai turisti. Si chiude così una nuova stagione estiva nella ridente frazione balneare ragusana che nel corso di questi ultimi anni siamo riusciti a far diventare sempre più bella ed ospitale”.

 

Vittoria, 4 agosto 2010

teatro con la Compagnia Galassia

Domani giovedì 5 agosto

Continua la rassegna teatrale di Openvillage 2010 con lo commedia “U commercianti” che il giornalista Salvatore Genovese ha liberamente tratto dal Mercator di Tito Maccio Plauto.

L’appuntamento è per domani sera, alle ore 21,45, alla Villa Comunale di Vittoria.

 

 

 

Ragusa: musica d’alta qualità il primo agosto allo stadio «Campo»

Grande evento a Ragusa con Dalla e De Gregori

Viene considerato lo spettacolo dell’anno. I due artisti proporranno pezzi storici e inediti

Redazione  corrierediragusa.it

 

Per la serie «grandi eventi», Dalla e De Gregari a Ragusa. I due artisti di nuovo insieme con il «Duemiladieci Work in Progress Tour». Una straordinaria reunion per i due «principi» del cantautorato nazionale, a distanza di trentuno anni dal loro mitico «Banana Republic», l’album registrato dal vivo che testimonia la fortunata omonima tournèe che i due artisti portarono in giro per gli stadi italiani nell’estate del 1979, e dal cui sodalizio artistico nacquero celebri canzoni quali «Ma come fanno i marinai» e «Cosa sarà».

Dopo il successo al Vox Club di Nonantola (Modena) del 22 gennaio 2010 e del 22 marzo nel programma di Raidue «Due», che li ha visti protagonisti in diretta di un concerto dal vivo esclusivo, il ritorno storico dei due grandi della musica d’autore italiana che si sta rivelando un vero e proprio «evento musicale dell’anno», proseguirà la sua fase estiva nelle più belle città italiane e nei più importanti festival europei. Tra le città anche Ragusa è stata inserita nel tour 2010. Sarà il palco dello stadio Comunale di C.da Selvaggio,il prossimo 1 Agosto ad ospitare due ore e trenta di GRANDE MUSICA fra pezzi inediti e nuovi arrangiamenti in una perfetta fusione tra soci,orchestra e scenografia.

I due artisti dialogheranno come in quel «Banana Republic» del 1979 che fece la storia, ma senza alcuna nostalgia per un’era ormai passata. Le grandi canzoni che hanno segnato la storia della musica italiana come «Tutta la vita», «Anna e Marco», «Titanic», «La leva calcistica della classe ‘68», «Canzone», «Henna», la splendida «Santa Lucia», o le indimenticabili «Piazza Grande» e «Viva l’Italia», faranno riscoprire straordinarie emozioni sul palco cagliaritano. Non mancheranno ovviamente le sorprese a colpi di note e poesia, come «Rimmel», «La donna cannone», «Caruso» o «Buonanotte fiorellino», compresa qualche new entry in scaletta. Un’occasione unica per rivivere quelle splendide canzoni che ormai appartengono al cuore delle vecchie e delle nuove generazioni, interpretate da due dei più grandi artisti della musica colta d’autore.

Biglietti in vendita su www.ilbotteghino.it a partire da
30,00 € (inclusi diritti di prevendita)
INFOLINE 338.5878333

 

 

Nicola Piovani  

Pianista, compositore e direttore d'orchestra romano, allievo del compositore greco Manos Hadjidakis, ha iniziato la carriera di autore di musica da film con N.P. il segreto di Silvano Agosti e Nel nome del padre di Bellocchio. Ha collaborato poi con molti registi italiani, tra cui Monicelli, Moretti, Tornatore, Giuseppe Bertolucci, Magni, i Taviani, Fellini e stranieri, Ben Von Verbong, Bernard Favre, Pal Gabor, Dusan Makavejes, George Sluizer, Bigas Luna, Jos Stelling e John Irvin.  Ha realizzato colonne sonore di numerosi sceneggiati televisivi italiani di grande successo. Per il teatro ha scritto musiche di scena per Cecchi, il Gruppo della Rocca, la Cooperativa Pupi e Fresedde, Luca De Filippo, Scaparro, Gassman. È autore della musica della commedia musicale I Sette re di Roma di Magni; di Concha Bonita di Alfredo Arias. Spesso in tournée in Italia e all'estero, suonando il pianoforte e dirigendo la sua Orchestra Aracoeli, con la Compagnia della Luna, che ha fondato con Vincenzo Cerami, e per la quale insieme a lui ha scritto vari lavori ("Canti di Scena", "La Pietá", "L'Isola della Luce"). È inoltre attivo come compositore di canzoni (ricordiamo quelle per Fabrizio De André e Roberto Benigni) e di musica da camera. Premi e riconoscimenti: David di Donatello nel 1986 e nel 1994 per i film Ginger e Fred e Caro Diario ; Nastro d'argento per la migliore musica nel 1991; Ciak d'oro nel 1986; quattro edizioni del premio Colonna Sonora ; Premio SIAE alla carriera e Premio Rota 1997; Premio Oscar nel 1999 e nel 2000 nomination per il Grammy Award per le musiche del film "La vita è bella" di Roberto Benigni. Ciak d'Oro e David di Donatello nel 2001 per la colonna sonora del film La stanza del figlio. Nel 2003 con Pinocchio conquista il Nastro d'Argento . Nel 2004 Premio Luigi Mancinelli. Nel 2005 nomination al premio Cesar per il film L'Equipier . Nel 2008 è stato nominato Chevalier dans l'ordre des Arts et Lettres dal Ministro francese  della Cultura.CONCERTO IN QUINTETTO Nicola Piovani, pianoforteMarina Cesari, sax e clarino
Pasquale Filastò, violoncello e chitarra
Andrea Avena, contrabbasso
Cristian  Marini,  batteria / percussioni / fisarmonica                                                             Il “Concerto in quintetto” propone brani scritti per il cinema, per il teatro, per concerto, appositamente rivisitati, riarrangiati da Nicola Piovani in versione da piccola ensemble di solisti, fra i quali spicca innanzitutto il ruolo del pianoforte, suonato dall’autore. Rispetto ai concerti di ampio organico orchestrale, il “Concerto in quintetto” è anche una riflessione più appassionata, intima e gradevole, un concerto che molto punta sulla cantabilità dei singoli strumenti  -  il sassofono, il violoncello, la fisarmonica - ma anche sulla duttilità ritmica di un organico agile, che permette all’invenzione solistica di rivelare lati nascosti fra le pieghe di partiture destinate all’origine a un repertorio collettivo.Un concerto di grande raffinatezza, di sopraffina qualità, entusiasmante in ogni senso. STAGIONE TEATRALE RAGUSA CITTA’ TEATRO  2010 MERCOLEDI 7 APRILE 2010 ORE 21.00NICOLA PIOVANIConcerto in Quintetto – Tournée EuropeaBiglietto d’ingresso € 16,00 (diritti prevendita inclusi)  PREVENDITAAGENZIA HEREATOURS – VIA RISORGIMENTO 4 – RAGUSATEL. 0932 653480 – 0932 653300

 

 

 

Ancora di Scena il Gruppo dei "SKIFFARIATI" gruppo teatrale amatoriale di Chiaramonte Gulfi.

Dopo il successone di "SKIFFBOOK"  dello scorso mese di Gennaio, si ripropongono al Pubblico

stavolta Ragusano con una commedia in 2 atti

dal Titolo molto noto" I Promessi Sposi" al Teatro Salesiani di Ragusa...

... il resto è da "VEDERE"...

 

 

 Stagione teatrale. Domani il musical Esmeralda

Vittoria 11 marzo 2010

gi – Nuovo appuntamento con la stagione teatrale del “Vittoria Colonna”.

Domani sera, nell’ambito della rassegna “Prima Fila”, sarà di scena il musical “Esmeralda – la vera storia”, tratto dal “Notre Dame de Paris”, di Victor Hugo, per la regia di Giuseppe Celesia.

“Dopo la “fabula in musica” con Milva, il balletto sulle note di Ciajkovskij e la commedia con Nicoletta Braschi, abbiamo voluto mettere in calendario anche un musical – dichiara l’assessore alla Cultura, Luciano D’Amico – che sicuramente soddisferà gli appassionati del genere. Nel cartellone 2009-2010 c’è un mix di generi teatrali, e sono certo che lo spettacolo di domani conquisterà il pubblico, come è già accaduto con i precedenti appuntamenti”.